Cabtutela.it
acipocket.it

Sono Tina De Francesco, Francesco Crudele, Salvatore Ruggeri, Domenico Laforgia e Rossella Falcone i nuovi componenti del Cda dell’Acquedotto Pugliese spa. A nominarli la Giunta regionale nel rispetto della vigente normativa sulla parità di genere. Ora spetterà al Cda scegliere il nuovo presidente anche se sembra scontata la nomina di Domenico Laforgia.

Tina De Francesco, imprenditrice e madre di 3 figli, lega la sua vita e il suo lavoro al territorio salentino. Dopo gli studi relativi alla gestione aziendale e del personale, sin da giovanissima si forma all’interno della società fondata dal padre. Insieme ai fratelli, guida DFV, una realtà divenuta leader nel settore della verniciatura e decorazione dell’alluminio, con 5 sedi dislocate in Italia e nel mondo. Si occupa della gestione amministrativa e delle risorse umane, coordinando le diverse sedi produttive. Seguendo la naturale propensione all’imprenditoria,  ha realizzato e gestisce con suo marito una struttura ricettiva a Tricase. Da sempre impegnata nel settore del sociale e della solidarietà, è stata presidente dell’Inner Wheel Club di Tricase – S. Maria di Leuca dal 2018 al 2020.

Francesco Crudele è dottore in Scienze della Amministrazione Pubblica e Privata. Ha ricoperto il ruolo di Sindaco di Capurso, in provincia di Bari, per dieci anni, dal 2010 al 2020 e ha rivestito la carica di vice presidente Anci Puglia. È stato candidato alle elezioni per il consiglio regionale con il movimento di “Italia in Comune” incassando quasi 8mila voti. Svolge la professione di consulente aziendale per le Pubbliche Amministrazioni e gli Enti Locali. Scrive su un periodico locale, occupandosi della pagina regionale, solo qualche mese fa è stato pubblicato il suo primo libro dal titolo “Mano a Mano – Dieci anni da Sindaco tra cuore e politica”. È sposato ed è padre di due bambini Micaela e Giovanni.

Salvatore Ruggeri, già senatore della Repubblica, assessore al welfare della Regione Puglia, imprenditore del settore dell’alluminio

Domenico Laforgia, già rettore dell’università del Salento e direttore del dipartimento Sviluppo economico della regione puglia.

Rossella Falcone, Laurea in Giurisprudenza alla LUISS “Guido Carli” di Roma, Master in Management Sanitario all’Università Bocconi di Milano, abilitata alla professione forense, è manager di imprese turistiche e, da giugno 2016, vicesindaco di Vieste.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui