Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Ammonta a 650 mila euro il finanziamento ministeriale ottenuto dal Comune di Noicàttaro per la realizzazione del progetto presentato per il bando “Sport e Periferie”, mirato alla riqualificazione, attraverso il potenziamento dell’offerta sportiva, delle zone decentrate delle città. L’amministrazione comunale ha identificato nell’area verde adiacente la Chiesa Santa Maria del Soccorso, una zona che pur avendo un grande potenziale in termini di accessibilità e collegamento con il centro del paese, risulta essere poco servita da attrezzature urbane e servizi di quartiere.

“Abbiamo scelto un polo importante per la presenza della parrocchia Santa Maria del Soccorso che attira un consistente numero di persone per le funzioni religiose e le attività parrocchiali – spiega il sindaco di Noicàttaro Raimondo Innamorato – che però, a causa dell’assenza di ulteriori servizi e di spazi di qualità, porta ad un abbandono dell’area nell’arco della intera settimana. Raramente i residenti scendono per strada, siedono all’aperto, fanno passeggiate, usano la bicicletta, godono degli spazi aperti. La mancanza di aree attrezzate e verdi fa sì che i residenti non “frequentino” gli spazi pubblici del quartiere, non passeggino o sostano per strada, i bambini e gli anziani non vivano all’aria aperta. Grazie a questo finanziamento, adesso sarà possibile realizzare un’area attrezzata per favorire lo sport e la convivialità”.

Il progetto prevede, infatti, la realizzazione di un campo da calcio, un campo da basket/pallavolo, un campo da bocce; spazi per attività di supporto (spogliatoi, locali di primo soccorso, locali per attrezzature, locali tecnici); spazi per il pubblico (posti per spettatori, aree di servizio degli impianti, percorsi, servizi igienici) spazi per attività sociali legate allo sport (aree di sosta, percorsi, aree per installazione di strutture coperte provvisorie e amovibili), aree sussidiarie (parcheggi, spazi verdi e di arredo). “Sono orgoglioso di questo risultato – conclude il sindaco – un ulteriore finanziamento che si aggiunge ai tanti ottenuti in questi anni, che ci permetterà di proseguire il nostro lavoro in un’ottica di riqualificazione e innovazione del nostro paese dopo decenni di immobilismo”. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui