Cabtutela.it
acipocket.it

“Parafanghi rotti, senza cavalletti e senza campanello”. Lo scrive sui social, indirizzando il messaggio al sindaco Antonio Decaro, uno dei tanti utenti baresi che usufruiscono del servizio di mobilità condivisa dei monopattini elettrici.

Sotto accusa la scarsa manutenzione dei mezzi, spesso vandalizzati. “Ma è mai possibile che tutti e tre i brand di sharing siano così penosi, pur essendo un servizio condiviso”.

“Non puliscono, non sanificano e non aggiustano i mezzi, più volte ho dovuto segnalarlo a loro ma li continuano a mettere in condizioni pietose. Pagando l’abbonamento dovrei avere la sicurezza di avere un mezzo quotidianamente vicino a me”, conclude.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. contatto anche io quotidiamente helbiz, dicono che posizioneranno monopattini carichi il prima possibile ma due giorni dopo li hanno messi, mentre nello stesso pomeriggio li hanno messi solamente in centro ovviamente senza pulizia e manutenzione!

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui