Cabtutela.it
acipocket.it

E’ stato rinviato a giudizio Tiziano Renzi, padre dell’ex presidente del Consiglio, Matteo. L’uomo, è coinvolto in uno dei filoni dell’indagine Consip, nei suoi confronti pende l’accusa di traffico di influenze illecito.

A prendere la decisione il gup, a Roma. Intanto, nell’ambito della stessa inchiesta, è stato condannato ad un anno di carcere l’ex senatore Denis Verdini. L’accusa, in questo caso è di turbativa d’asta nell’ambito di uno dei filoni dell’inchiesta Consip. La stessa pena è stata inflitta, sempre dal gup di Roma, all’imprenditore Ezio Bigotti e all’ex parlamentare Ignazio Abrignani. L’ex senatore, Verdini, è stato assolto dall’accusa di concussione, lo stesso è accaduto a Bigotti. Per i tre condannati era stata chiesta l’assoluzione da parte del pm, Mario Palazzi.

Foto Ansa


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui