aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it
Decine di persone in coda questa mattina per aderire alla campagna nazionale “Vista in salute” per la prevenzione delle malattie della retina e del nervo ottico, promossa dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità – Iapb Italia onlus.
Nella grande struttura ambulatoriale mobile in piazza Prefettura, dotata di più postazioni, dalle ore 10 alle 18 si può partecipare gratuitamente a controlli oculistici avanzati su retina e nervo ottico, riservati soltanto a persone dai quarant’anni in su.
Non sono mancati momenti di tensione tra i presenti che hanno cominciato anche a litigare, tanto da costringere la dottoressa che sta svolgendo gli esami ad uscire dal truck per riportare la calma. Previste 60 visite al giorno.
L’iniziativa intende sottolineare l’importanza dello screening nella prevenzione delle malattie dell’occhio – quali glaucoma, retinopatia e maculopatia – realizzando attività di prevenzione e divulgazione in grado di offrire alla cittadinanza esami diagnostici gratuiti e assicurando al contempo un percorso preferenziale di assistenza sanitaria di secondo livello a quei cittadini che dovessero necessitare di ulteriori accertamenti.
I cittadini interessati a sottoporsi ai controlli oculistici devono mostrare il green pass o il risultato negativo di un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti.  Per ulteriori informazioni iapb.it/vistainsalute

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui