lapugliativaccina.regione.puglia.it

A partire dal prossimo 2 novembre Vueling opererà un nuovo collegamento tra Bari e Parigi Orly. Il collegamento, al momento, si articolerà su una doppia  frequenza settimanale, ogni martedì e sabato, operata con un Airbus  A321 da 220 posti. Da Bari si partirà il martedì alle 19.55 e il sabato alle 19.50 con arrivo, rispettivamente, alle 22.25 e 22.20. Il ritorno invece sarà effettuato, di martedì alle 16.45 (con arrivo alle 19.05) e di sabato alle 16.40 (e atterrraggio a Bari alle 19).

“L’annuncio di oggi – ha dichiarato il Vice Presidente di Aeroporti di Puglia, Antonio Maria Vasile  – si inquadra appieno nella politica del potenziamento del network internazionale definita in accordo con la Regione Puglia e le sue agenzie regionali di settore. La scelta della compagnia aerea Vueling di introdurre il nuovo collegamento su Parigi, che si aggiunge a quello  annuale operato dallo stesso vettore su Barcellona, viene incontro alle esigenze di un mercato in continua espansione,  soprattutto in ambito internazionale.

Una scelta strategica, quindi, che oltre a favorire la destagionalizzazione dei flussi incoming, sulla quale si continua a lavorare in sinergia con l’Amministrazione regionale, rafforza l’accessibilità dal mercato francese che, negli ultimi anni,  è stabilmente ai primi posti per l’industria turistica pugliese. Non a caso, infatti, proprio la Francia ha rappresentato, nella delicata fase della ripartenza dopo la pandemia, il Paese che si è distinto per il maggior numero di presenze e soggiorni in Puglia, come peraltro previsto dalla divisione strategica di Pugliapromozione. Per questo non possiamo che plaudire alla decisione di Vueling,  pronta a recepire le nostre istanze”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui