aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Un Bari formato serie B fa visita al Campobasso per il nono turno del Girone C di serie C. I ragazzi di mister Mignani portano a casa la quarta vittoria consecutiva rifilando un netto 3-1 ai padroni di casa. Nono risultato utile di fila per i biancorossi che si confermano capolisti in solitaria a quota 23 punti e ancora imbattuti.

Partita cominciata nel migliore dei modi per il Bari, che al quarto minuto è già in vantaggio grazie al gol di Terranova su assist dell’argentino Botta. Primo tempo quasi in totale controllo degli ospiti fino al minuto ’40 quando un velocissimo Tenkorang viene atterrato in area da Gigi Frattali (ammonito per proteste) procurandosi un calcio di rigore, prontamente realizzato da Rossetti che fissa il risultato sull’1-1.

Il secondo tempo comincia con gli uomini di mister Cudini che impensieriscono il portiere biancorosso attento a non farsi superare. La partita cambia volto al minuto ’55 quando Antenucci spinge in rete la palla del 1-2 servitagli da Mattia Maita, oggi in grande forma. Il Bari riprende così il controllo del match, sprecando però diverse occasioni con un impreciso Cheddira.

Lo stesso Cheddira però si fa perdonare al minuto ’77 segnando il gol del definitivo 1-3 e mettendo la parola fine alla gara. Nei minuti restanti, i biancorossi vanno più volte vicini al quarto gol, trovando però il portiere dei molisani, Matteo Raccichini, pronto e reattivo.

Il match seguito da 4630 tifosi, ha rispettato le aspettative della vigilia, con un Campobasso battagliero sin dal primo minuto ed un Bari che dimostra di voler centrare la promozione diretta. Da sottolineare l’affluenza dei tifosi baresi che hanno occupato interamente il settore ospiti dello stadio Nuovo Romagnoli, bruciando i 491 ticket disponibili. (Foto SSC bari)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui