LUNEDì, 17 GIUGNO 2024
73,947 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,947 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Pinocchio e le sue storie, il centro storico di Molfetta si trasforma nel paese dei balocchi

Pubblicato da: redazione | Gio, 16 Dicembre 2021 - 18:18

Un centro storico in chiave fiabesca che vedrà protagonista Pinocchio e le sue storie, questo sarà il filo conduttore della terza edizione di Cantine di Natale l’evento organizzato dall’Associazione Athletic Molfetta con il patrocinio e il contributo dell’assessorato al marketing territoriale del Comune di Molfetta  che si terrà a Molfetta il 17-18-19 dicembre 2021 tra Piazza Amente e Piazza Municipio.

Un percorso enogastronomico in cui si potrà degustare vino proveniente dalle cantine partner del progetto e assaggiare street food locale. A impreziosire le serate ci saranno spettacoli teatrali e d’intrattenimento itineranti e performance musicali a tema fiabesco  e  natalizio. Gli attori della compagnia teatrale “Il Carro del Comici” diretti da Francesco Tammacco attraverso la loro sapiente espressività, daranno vita ai personaggi della fiaba di Pinocchio, trasformando il centro storico di Molfetta nel Paese dei Balocchi  coinvolgendo grandi e piccini.

In particolare gli allievi della scuola de “Il Carro dei Comici” si esibiranno in un piece teatrale che parte dal Pinocchio di Stefano Benni,  uno dei primi lavori teatrali scritti da Benni, verso la fine degli anni ’90. La storia di Pinocchio di Carlo Collodi viene completamente rivisitata. E’ un’ interpretazione molto divertente che racconta il mondo dei bambini, dei ragazzi e degli adolescenti che si confronta con il mondo antico di geppetto che condurrà gli spettatori ad una sorpresa finale.

Via Amente nella tre giorni sarà arricchita dagli attori che rispecchiano le favole dalla tradizione tra cui:  la Principessa sul Pisello, Scarpette Rosse,  La regina delle nevi, il Gatto e La volpe, il Mangiafuoco.

Cantine di Natale a Molfetta sarà anche un’occasione per fare beneficenza grazie alla casa di Babbo Natale in collaborazione con il Ser Molfetta che con il suo calore coinvolgerà i bambini e consentirà di raccogliere fondi e attraverso la presenza de l Consorzio Metropolis si darà volto al mondo del volontariato e dell’assistenza.  Nel corso delle serate saranno promosse le ricette tipiche della tradizione, con dieci punti ristoro allestiti per l’occasione, dove sarà possibile gustare diverse tipologie di street food come:  fritto misto con pettole e zeppole della tradizione, caldarroste, caciocavallo impiccato, mortadella alla griglia e vari tipi di pane tostato al momento accompagnato da buon vino delle cantine regionali e nazionali.

Si parte  venerdì   17 dicembre dalle ore 20 si terranno spettacoli itineranti e street concert, tra cui  il Mr Big Cuircus di Cristian Lisco in Piazza municipio, i  trampolieri, in Piazza Amente  gli attori della Compagnia del Carro dei Comici interpreteranno le storie di Pinocchio, non mancheranno il  Mangiafuoco che si esibiranno in un piece teatrale dedicata a  Hansel & Gretel,  a cura della compagnia di teatro di burattini Granteatrinio di Bari. Seguirà Simone Tuosto  che si esibirà in Mone Monè con uno spettacolo di acrobazia e giocoleria in Piazza Municipio e Piazza Amente, la serata si concluderà con il concerto dei Sobballera. Sabato  18 dicembre dalle ore 18.30 si replicheranno gli spettacoli itineranti con i trampolieri; la performance  di Simone Tuosto con  Mone Monè e il suo  spettacolo di acrobazia e giocoleria in Piazza Municipio e Piazza Amente; la serata si concluderà con l’esibizione di   Ying & Yang  con festa a corte e lo spettacolo di fuoco e giocoleria. Seguirà  l’ interpretazione di “Pinocchio e dintorni” in Via Amente  e in  Piazza Amente; il  Mangiafuoco presenta Il Barone Rampante,  spettacolo d’attore e disegni dal vivo. La serata di sabato 18 dicembre  si concluderà con il concerto musicale di  Davide de Gioia e il  The SwingBeaters. Domenica  19 dicembre: dalle ore 11.30  si terrà l’esibizione conclusiva con la banda di s. Cecilia con canti di Natale.  Per info cantinedinatale@gmail.com

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Lanciano ragazzo in acqua con un...

Una persona è stata gettata in acqua con un calcio. L'azione,...
- 17 Giugno 2024

Incidente sulla Casamassima-Turi: sei feriti, uno...

È di sei feriti il bilancio di un incidente avvenuto sulla...
- 17 Giugno 2024

Bari, Leccese e Laforgia: “Obiettivo? Fare...

Continuità amministrativa, progetti, punti in comune, ma anche aneddoti, tratti diversi...
- 17 Giugno 2024

Bari, a Bitritto un centro diurno...

Bitritto avrà il suo centro diurno dello spettro autistico. La Residenza...
- 17 Giugno 2024