VENERDì, 19 APRILE 2024
72,586 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,586 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, emergenza lavoro: i sindacati scendono in piazza. “Esuberi e licenziamenti drammatici”

Pubblicato da: redazione | Gio, 3 Febbraio 2022 - 17:00

Crisi industriale e occupazionale nel Barese, i sindacati non ci stanno e lanciano un appello rinvolgendosi alla cittadinanza, alle istituzioni, alla politica locale, ma anche a chi rappresenta la Puglia a Roma, ma non solo. L’invito, che riguarda in particolare la partecipazione al presidio indetto da Cgil Bari, Cisl Bari, Uil Bari sabato 5 febbraio a partire dalle ore 10.30 in Piazza Prefettura, è rivolto anche agli studenti, ai pensionati, ai disoccupati.

Un appello, lanciato in particolare dai segretari di Cgil Cisl Uil Bari, Bucci, Boccuzzi e Busto, che chiede a gran vocde “una reazione immediata del nostro territorio rispetto ai fatti drammatici che stanno caratterizzando tutto il mondo del lavoro, coinvolgendo in maniera trasversale i vari settori: dal metalmeccanico, al tessile, dal chimico, al manifatturiero, alla cultura, ai servizi. Il lavoro è l’elemento democratico più importante all’interno di un Paese perché ne determina la qualità di vita delle persone e della democrazia stessa. Quando manca il lavoro manca la libertà e di conseguenza viene meno la democrazia” – hanno sottolineato.

“Quello che sta accadendo questi giorni – proseguono – tra licenziamenti di massa e annunci di pensati esuberi, sta minando la tenuta democratica di questo territorio: ecco perché tutti devono sentirsi chiamati in causa e fare la propria parte per invertire una tendenza che mette a rischio non solo lo stato occupazionale, ma anche la tenuta sociale della provincia barese” – hanno concluso.

Adesso l’appuntamento è previsto per sabato prossimo nel corso del presizio al quale prenderanno parte le delegazioni di lavoratori della principali aziende che operano sul territorio provinciale.

Foto repertorio

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, la dichiarazione d’amore in corso...

"Perché non si tratta di conquistare mille persone, ma di conquistarne...
- 19 Aprile 2024

Bari – Pisa: la storia. Aquilani:...

Mancano soltanto cinque partite al termine del campionato e il Bari...
- 19 Aprile 2024

Cosmo: in concerto una grande festa...

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “L’ultima festa” – Cosmo E’...
- 19 Aprile 2024

Torna la Deejay Ten a Bari:...

Torna a Bari domenica 21 aprile la “Deejay Ten” una delle corse non...
- 19 Aprile 2024