GIOVEDì, 22 FEBBRAIO 2024
71,162 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,162 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bollette: in un anno rincari fino al 131% per la luce e 94% per il gas

Pubblicato da: redazione | Mer, 16 Febbraio 2022 - 12:00
Contatore

Nonostante gli interventi straordinari da parte del Governo, i costi dell’energia sono schizzati alle stelle. Nel primo trimestre 2022, rispetto al primo trimestre dello scorso anno, si è registrato un aumento del 131% sulle utenze domestiche della luce (da 20,06 a 46,03 centesimi di euro/kWh, tasse incluse) e del 94% (da 70,66 a 137,32 centesimi di euro per metro cubo, tasse incluse) su quelle del gas. È quanto sottolinea Arera, (Autorità di regolazione per energia reti ambiente), in audizione in Senato, spiegando (come riporta l’Ansa), che l’impennata dei prezzi all’ingrosso dell’energia si è riflessa sulle bollette a partire dal secondo semestre 2021.

“L’impennata dei prezzi all’ingrosso dell’energia nel 2021 gennaio-dicembre 2021 +500% per il gas e +400% per l’energia elettrica si è riflessa sui prezzi a partire dal secondo semestre 2021”. “La forte volatilità dei prezzi che contraddistingue questo periodo rende – per Arera –  particolarmente difficile fornire elementi previsivi affidabili”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, incidente in corso Benedetto Croce:...

Incidente questa sera in corso Benedetto Croce ad angolo con via...
- 21 Febbraio 2024

Bari, al Mater Dei intervento a...

Al Mater Dei Hospital di Bari il primo intervento al mondo...
- 21 Febbraio 2024

Famiglie a teatro, gli appuntamenti del...

Una performance tra parole e danza firmata Roberto Zappalà e un magico...
- 21 Febbraio 2024

Nove milioni per la linea ferroviaria...

L'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie ha rilasciato l'autorizzazione di...
- 21 Febbraio 2024