lapugliativaccina.regione.puglia.it
aqp-sa-di-futuro

E’ stata pubblicata la graduatoria per l’assegnazione del servizio di noleggio monopattini nel Comune di Bari. La gara prevedeva l’introduzione di massimo 1500 mezzi da impiegare sul territorio cittadino dopo l’introduzione del servizio, avvenuta con successo un paio di anni fa, per fornire un’alternativa ecologica alla mobilità diventata popolare proprio nei mesi dopo il lockdown dovuto al Covid.

La Commissione tecnica ha stilato la classifica: ci sono le aziende Vento Mobility, Lime Technology ed Helbiz che hanno tutte presentato (assieme alle altre cinque società in graduatoria) proposte di noleggio con 500 monopattini. Saranno dunque queste tre a proporre il servizio in città. Nel frattempo, almeno fino al 30 novembre o comunque alla data di rilascio delle autorizzazioni, resteranno attive quelle al momento in vigore. Le società vincitrici, non appena riceveranno proprio il via libera definitivo, avranno invece a disposizione 45 giorni per implementare il servizio. Un servizio che dovrà prevedere distribuzione libera sul territorio dei veicoli ed utilizzo secondo la modalità ‘one way’ (ovvero la possibilità di rilasciare il dispositivo elettrico in un punto diverso da quello di prelievo), in base quanto previsto dal Codice della Strada e dal relativo Regolamento di attuazione, nonché dalle ulteriori disposizioni vigenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui