LUNEDì, 17 GIUGNO 2024
73,938 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,938 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Più presidi nelle stazioni di Puglia, 3.252 le persone controllate

Quattro le denunce

Pubblicato da: redazione | Ven, 14 Aprile 2023 - 15:56

Sono state 3.252 le persone sottoposte a controllo, 4 quelle denunciate all’Autorità Giudiziaria per reati vari. Questi i risultati dell’intensificazione dei servizi nel periodo delle festività pasquali negli scali ferroviari e sui treni da parte della Polizia Ferroviaria del Compartimento Puglia, Basilicata e Molise.

Sono state 110 le pattuglie impegnate nelle stazioni, anche per specifici servizi antiborseggio, mentre su 27 treni, della lunga percorrenza diurna/notturna e delle tratte regionali, è stata assicurata la presenza di 20 pattuglie, per prevenire in particolare i furti in danno dei viaggiatori. Le attività di prevenzione sono state incentivate con delle giornate straordinarie di controllo del territorio organizzate dal Servizio Polizia Ferroviaria in ambito nazionale: 1 Operazione “Stazioni Sicure”, finalizzata al contrasto delle attività illecite maggiormente ricorrenti in ambito ferroviario; 1 “Rail Safe Day”, volta a prevenire comportamenti impropri o anomali, spesso causa di investimenti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Assenza lista allergeni, gelato Nutella richiamato...

Assenza della lista degli ingredienti nella lingua italiana, con possibile consumo...
- 17 Giugno 2024

Migranti, barca si capovolge al largo...

Sarebbero circa cinquanta i migranti dispersi in seguito al ribaltamento della...
- 17 Giugno 2024

Lutto nell’editoria pugliese, addio a Matteo...

Lutto nell'editoria pugliese che piange la scomparsa di Matteo Tatarella, giornalista...
- 17 Giugno 2024

Malore mentre fa il bagno, turista...

Non c'è stato nulla da fare per una 75enne originaria di...
- 17 Giugno 2024