MERCOLEDì, 22 MAGGIO 2024
73,328 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,328 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, nuova gestione per l’Arena della Pace a Japigia

"Diventerà un attrattore per spettacoli e concerti", tutti i dettagli

Pubblicato da: redazione | Sab, 15 Aprile 2023 - 09:23
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

L’AncheCinema S.r.l, a partire da quest’anno, sarà il nuovo gestore dell’Arena della Pace, l’anfiteatro che sorge nel quartiere Japigia precisamente all’interno del centro commerciale Mongolfiera Japigia. Lo ha annunciato la stessa S.r.l, che gestisce da sette anni il Teatro AncheCinema, spazio polifunzionale situato nei pressi della Stazione Centrale.

Il nuovo progetto di gestione firmato AncheCinema, in particolare, permetterà all’Arena di offrire una programmazione multidisciplinare aperta alla città, con spettacoli e concerti che arricchiranno l’offerta culturale regionale. L’Arena della Pace è una location molto importante per la città di Bari, posizionata strategicamente all’interno di un complesso commerciale visitato ogni anno da 3.000.000 di visitatori e dotato di un parcheggio che può ospitare 1800 auto.

Grazie al progetto “Palcoscenici di Comunità” proposto nell’estate del 2022 da AncheCinema è risultato vincitore del bando comunale “Le due Bari”, AncheCinema ha avuto così l’opportunità di utilizzare gli spazi e i servizi offerti dall’Arena per organizzare dieci spettacoli che hanno visto il coinvolgimento di più di tremila persone. Il successo di questi eventi ha fatto emergere tutte le potenzialità di questo spazio cittadino, ponendo le basi per la definizione di questo nuovo accordo di gestione. Grazie alla rete di contatti, all’esperienza e alle professionalità sviluppate in sette anni di gestione di un grande teatro polifunzionale, sarà possibile creare sinergie con il Teatro AncheCinema, con altri spazi di spettacolo al chiuso e all’aperto e con le organizzazioni più virtuose territoriali ed extraterritoriali per dare un contributo alla destagionalizzazione dell’offerta culturale.

L’Arena della Pace, grazie al progetto di gestione di AncheCinema, diventerà un attrattore per spettacoli e concerti, con una programmazione che includerà teatro, musica, danza, altre manifestazioni culturali e, auspicabilmente anche cinema. Il programma di AncheCinema per l’Arena della Pace si concentrerà sull’offerta di spettacoli e concerti popolari e più ricercati, che saranno aperti ad un pubblico trasversale di ogni età. L’obiettivo di AncheCinema è quello di fornire un’esperienza di fruizione artistica di alto livello, attraverso una vasta gamma di eventi multidisciplinari, curati nei minimi dettagli. AncheCinema intende coinvolgere la comunità locale nell’organizzazione degli eventi e delle attività dell’Arena della Pace, creando così un forte legame con il quartiere e la città.

“L’opportunità di gestire un’arena così grande e funzionale a Bari – afferma Andrea Costantino, amministratore unico di AncheCinema S.r.l. – ci permette di aggiungere un ulteriore tassello nella costruzione di una rete di spazi di spettacolo in Puglia. Rete, che intendiamo ulteriormente ampliare, includendo anche spazi pubblici. Tale rete di spazi porrà le basi per più articolati progetti di distribuzione di contenuti e soprattutto puntellerà quella che è la primaria vocazione di AncheCinema: la produzione di opere artistiche: spettacoli, progetti culturali e cinema” – ha concluso.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Obesità, è curabile con un approccio...

 E' stata firmata al Lido di Venezia, la Venice Declaration 2024 in occasione...
- 21 Maggio 2024

Puglia, dalla Regione 15 milioni per...

Quindici milioni di euro per procedere alla liquidazione delle somme restanti...
- 21 Maggio 2024

Vendevano fitofarmaci illegali, maxi sequestro nel...

Vendevano fitofarmaci illegali per un valore commerciale di 220mila euro. È...
- 21 Maggio 2024

Salute, dalla Regione Puglia ok a...

È stata approvata all'unanimità dal Consiglio regionale della Puglia la legge...
- 21 Maggio 2024