VENERDì, 12 APRILE 2024
72,423 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,423 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, il sottopasso di via Quintino Sella trasuda acqua: la denuncia

Fratelli d'Italia: "Sono ormai 20 anni di prese per i fondelli"- VIDEO

Pubblicato da: redazione | Mer, 3 Maggio 2023 - 11:38

Il sottopasso di via Quintino Sella trasuda acqua. La denuncia è del coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia (Luca Bratta, Sergio Fanelli, Onofrio De Giglio, Antonella Lella). “Nel 2018 poco prima delle amministrative – scrivono –  in piena campagna elettorale l’assessore Galasso sosteneva. È solo l’inizio facendo riferimento al cambio delle lampade nel sottopasso di via Quintino Sella. Nell 2022 l’assessore Petruzzelli prometteva l’asfalto mangia smog, lo stesso già installato in altri paesi europei da almeno 10anni. Ma ad oggi nulla è stato fatto. Siamo a maggio 2023 e la situazione è peggiorata, infiltrazioni e puzza sono alla portata delle tantissime persone che percorrono ogni giorno il sottopasso, ma la cosa più esilarante sono i tantissimi turisti che fotografano la fuoriuscita dell’acqua dal muro come tante piccolissime fontanelle. Sono ormai 20 anni di prese per i fondelli – concludono –  adesso basta i cittadini baresi meritano rispetto.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Lutto nel mondo della moda: muore...

È morto oggi, a Firenze, Roberto Cavalli. Lo stilista, fondatore dell'omonima...
- 12 Aprile 2024

Bari, chiude il teatro Purgatorio: dopo...

Dopo cinquant'anni chiude il teatro Purgatorio, storico luogo culturale di Bari....
- 12 Aprile 2024

Arresti a Bari, in commissione proposta...

La settimana prossima, la commissione regionale della Puglia discuterà una proposta...
- 12 Aprile 2024

Bari, dalle mani della mafia alla...

Ancora beni confiscati alla mafia restituiti ai cittadini. Su proposta dell’assessore...
- 12 Aprile 2024