MERCOLEDì, 21 FEBBRAIO 2024
71,138 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,138 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Corruzione elettorale, Cassazione conferma condanna Mazzarano

L'ex assessore: "In attesa di leggere le motivazioni, ribadisco la mia innocenza di fronte ad una 'falsità storica'

Pubblicato da: redazione | Lun, 8 Maggio 2023 - 18:39
Maxresdefault

Confermata anche in Cassazione la condanna a 9 mesi di reclusione (con pena sospesa) per il consigliere regionale del Partito democratico ed ex assessore allo sviluppo economico Michele Mazzarano, già condannato in primo grado e in appello per un caso di corruzione elettorale. Ne dà notizia l’Ansa. Mazzarano è stato riconosciuto colpevole in via definitiva di avere stretto un patto con l’imprenditore tarantino Emilio Pastore che gli fornì sostegno elettorale – con la messa a disposizione un locale e garantendogli voti – per le regionali del 2015 in cambio di un posto di lavoro per ciascuno dei suoi due figli.

A comunicare è stato il diretto interessato su Facebook: “In attesa di leggere le motivazioni, ribadisco la mia innocenza di fronte ad una ‘falsità storica’. Non ho fatto mai il famoso ‘patto’ secondo cui avrei avuto un comitato elettorale gratis in cambio di posti di lavoro. Sono sereno per non aver commesso nessun reato”. Le sentenze, secondo Mazzarano, “si basano sulla deduzione secondo cui l’apertura del comitato elettorale avrebbe presumibilmente comportato anche il ‘patto sul voto’, senza prove evidenti della presenza di questo patto”, e sarebbero fondate su “dichiarazioni contrastanti e non da accertamenti evidenti”.

Il reato a lui contestato non è disciplinato dalla legge Severino, “la pena non è menzionata sul casellario giudiziale e non ci sono ripercussioni sul mandato da consigliere regionale”, ha aggiunto. “Nella mia vita politica – ha concluso – ho lavorato solo ed esclusivamente per il bene comune e sono consapevole di dover ancora servire le istituzioni e il mio territorio”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Qualità dell’aria, Milano terz’ultima nel mondo

Milano tra le città più inquinate del mondo. A riportarlo è...
- 21 Febbraio 2024

Meteo, vento e neve: in arrivo...

Il cambiamento delle condizioni atmosferiche che stiamo iniziando a sperimentare adesso...
- 21 Febbraio 2024

Bari, 70mila euro per un box...

A Bari scendono i prezzi dei box (-1,8%) e dei posti...
- 21 Febbraio 2024

Topolino si “sindacalizza”, mobilitazione in corso...

C'è aria di mobilitazione a Disneyland, il parco di divertimento di...
- 20 Febbraio 2024