MARTEDì, 23 APRILE 2024
72,668 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,668 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Tragedia a Torremaggiore, mamma riabbraccia figlio in ospedale

Il piccolo, di appena 5 anni, avrebbe assistito sia all'omicidio della sorella, sia al ferimento della madre

Pubblicato da: redazione | Mer, 10 Maggio 2023 - 18:00

Ha incontrato nuovamente la sua mamma nel primo pomeriggio di oggi il piccolo di cinque anni che, secondo quanto emerso, avrebbe assistito alla tragedia avvenuta a Torremaggiore la scorsa settimana, quando la sorella 16enne, nel tentativo di difendere la mamma dall’aggressione del marito, ha perso la vita.

La mamma, ancora ricoverata nell’ospedale di Foggia, nel riabbracciare il piccolo non ha trattenuto le lacrime. Tefta, questo il nome della 39enne sopravvissuta domenica scorsa all’aggressione del marito, Talaunt Malaj, ha potuto rivedere il figlio dopo giorni drammatici. Il marito, oltre ad aggredire la donna, ha ucciso anche il presunto amante della moglie, il 51enne Massimo De Santis scagliandosi poi contro la donna che, difesa dalla figlia 16enne, Gessica, è riuscita a salvarsi. Per la ragazza invece, ferita a morte dal suo stesso papà, non c’è stato nulla da fare.

Il piccolo, è stato attualmente affidato agli zii, che se ne occuperanno sino a quando la mamma non sarà uscita dall’ospedale. Secondo quanto emerso dalle immagini riprese dalle telecamere interne dell’abitazione, si trovava sul divano quando è avvenuta la tragedia. Il piccolo infatti avrebbe assistito a tutta la scena.

Foto repertorio

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Rimpasto Giunta Regione Puglia, è fumata...

Decisione rinviata sul rimpasto della giunta Emiliano. La riunione tra il...
- 22 Aprile 2024

Trapianti di polmone e pancreas nel...

L'attività trapiantologica nella Regione Puglia ha fatto segnare negli ultimi tre...
- 22 Aprile 2024

Il Bari 2023/24: una squadra “forte”...

La gara contro il Pisa, avrebbe dovuto rappresentare la partita della...
- 22 Aprile 2024

Bari, addio al proprietario del ristorante...

Giornata di lutto nel mondo della ristorazione barese per la morte...
- 22 Aprile 2024