LUNEDì, 22 APRILE 2024
72,666 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,666 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Ferie errate a otto lavoratori, Regione Puglia condannata

La decisione della Corte d'appello di Bari

Pubblicato da: redazione | Mar, 30 Maggio 2023 - 17:09

Ferie errate a otto lavoratori. Per questa ragione, la Regione Puglia, è stata condannata dalla Corte d’appello di Bari (sezione lavoro), a riconoscere due giorni di ferie in più all’anno, dal 2013 ad oggi, a otto dipendenti assunti a tempo determinato nel dicembre del 2009.

La decisione è arrivata in quanto i contratti dei dipendenti in questione erano stati prorogati nel tempo senza soluzione di continuità e, dopo la maturazione del triennio di anzianità di servizio, l’ente aveva continuato a considerare i dipendenti in qualità di “nuovi assunti”, dunque meritevoli di 28 giorni di ferie all’anno, al posto dei 30 previsti dal Contratto nazionale di lavoro.

La sentenza ha di fatto confermato quanto riconosciuto dal giudice di primo grado, Silvia Fioraro, nel mese di giugno del 2020. La Regione, che aveva fatto appello alla sentenza del Tribunale richiamando il parere dell’Aran del 5 luglio 2012 in materia di ferie per il personale a tempo determinato, dovrà pagare, in seguito a condanna, 5mila euro di spese processuali.

Inizialmente, dopo il terzo anno di servizio, la Regione aveva riconosciuto ai lavoratori 30 giorni di ferie annullando però, successivamente, il provvedimento e disponendo il recupero dei due giorni in più fruiti dai lavoratori. Quest’ultimo provvedimento, secondo i giudici, era “illegittimo” ed è stato pertanto annullato.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Il Bari 2023/24: una squadra “forte”...

La gara contro il Pisa, avrebbe dovuto rappresentare la partita della...
- 22 Aprile 2024

Bari, addio al proprietario del ristorante...

Giornata di lutto nel mondo della ristorazione barese per la morte...
- 22 Aprile 2024

Disabilità: l’importanza dei montascale per garantire...

Nell'affrontare la vita quotidiana, le persone con disabilità si trovano spesso...
- 22 Aprile 2024

Il Festival della Valle d’Itria festeggia...

Si aprirà con la 'Norma' di Vincenzo Bellini, che nel 1977...
- 22 Aprile 2024