GIOVEDì, 20 GIUGNO 2024
73,992 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,992 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Via binari e passaggi a livello a nord di Bari, nuovo via libera

Progetto da 970 milioni di euro per il nodo a nord

Pubblicato da: redazione | Lun, 11 Marzo 2024 - 18:56

Firmata oggi dal Commissario Straordinario di Governo per la realizzazione dell’intervento “Nodo di Bari: Bari Nord (Variante Santo Spirito – Palese)”, Roberto Pagone, l’Ordinanza con cui si autorizza l’avvio della procedura per l’approvazione del progetto definitivo. Ora il progetto definitivo può essere inviato agli Enti e alle Amministrazioni competenti per l’acquisizione dei rispettivi pareri e di ogni altra autorizzazione, ai fini della realizzazione delle opere previste. La durata prevista per questa ultima fase approvativa è di circa 4 mesi.

Il progetto prevede la realizzazione di una linea a doppio binario, in variante di tracciato rispetto all’attuale linea in esercizio, lunga circa 11 km. La nuova linea si sviluppa quasi nella sua interezza sotto il piano campagna e nell’area compresa tra l’aeroporto internazionale di Bari e il comune di Giovinazzo. Il progetto definitivo della variante include la realizzazione della nuova stazione Santo Spirito – Palese in località Enziteto, in sostituzione delle attuali stazioni di Bari Santo Spirito e Bari Palese Macchie, e lo studio di fattibilità relativo ad una seconda fermata a servizio dell’aeroporto.

Tra i benefici attesi la riduzione delle interferenze tra le linee ferroviarie e il territorio comunale con conseguente abbattimento dei livelli di inquinamento acustico e atmosferico; la realizzazione di un sistema di trasporto integrato, intermodale e intramodale a elevata frequenza e con ridotti tempi di percorrenza; il recupero, la riqualificazione e la valorizzazione delle aree ferroviarie da dismettere.

L’investimento complessivo è pari a circa 970 milioni di euro. “L’avvio della procedura per l’approvazione del progetto, ultimo passaggio approvativo necessario per la successiva fase di adeguamento alle eventuali prescrizioni, di validazione e di avvio della fase negoziale, segna un importante passo in avanti nello sviluppo dell’intervento”, spiegano da Rfi.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Ufficiale: Moreno Longo è il nuovo...

Sarà Moreno Longo il successore di Federico Giampaolo sulla panchina del...
- 19 Giugno 2024

Ginecologo condannato a Lecce, i fratelli...

Si sono incatenati davanti al tribunale di Lecce mostrando striscioni e...
- 19 Giugno 2024

Tassisti, dichiarati guadagni “sospetti”: “Subito controlli...

Nel 2022 i tassisti italiani hanno guadagnato in media 15.500 euro...
- 19 Giugno 2024

Bari Costa Sud, al via il...

Sono partiti questa mattina i lavori di allestimento del cantiere che...
- 19 Giugno 2024