LUNEDì, 17 GIUGNO 2024
73,940 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,940 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

In attesa del ballottaggio, a Bari il Pd primo partito. Segue FdI

Elisabetta Vaccarella è miss preferenze e sfiora i 4mila voti

Pubblicato da: Samantha Dell'Edera | Mar, 11 Giugno 2024 - 07:37

Il Pd con oltre 28mila voti e il 19,77 per cento delle preferenze è il partito più votato a Bari.  Ed è incoronata miss preferenze Elisabetta Vaccarella con 3921. Secondo posto per   l’assessore uscente allo Sport e all’Ambiente, Pietro Petruzzelli, con 3007 preferenze. Buone le performance  del presidente uscente del primo municipio Lorenzo Leonetti con 2262  preferenze e dell’assessora uscente alle Politiche educative, Paola Romano con 1870.

Secondo partito Fratelli d’Italia che di discosta di otto punti dal Pd. E’  Pino Viggiano a distinguersi con 1306 preferenze in Fratelli d’Italia seguito da Laura De Marzo, new entry, da sempre attivista del partito, sin dai tempi universitari con 1056. Antonio Ciaula, l’ex capogruppo di FdI in Consiglio comunale è a 1057. I

Terza posizione per la lista Decaro per Bari: qui è Vito Lacoppola, assessore uscente al Personale e al Patrimonio a conquistare la prima posizione con2163 preferenze, seguito dall’assessora uscente allo Sviluppo economico, Carla Palone (1699).

Quarta posizione per Romito sindaco con Valeria Amoruso con 916 preferenze. Segue la lista Con Leccese sindaco con Romeo Ranieri a 1725 preferenze. Ed ancora Laforgia sindaco con  Victor Laforgia (cugino di Michele) e Giovanni Moretti, quest’ultimo è stato ex presidente del quinto municipio. Nel Movimento Cinque Stelle potrebbe rientrare in Consiglio l’ex consigliere e capogruppo Antonello Delle Fontane con oltre 846  preferenze. Per Forza Italia c’è Giuseppe Carrieri, nel direttivo di Forza Italia Bari, con 666 preferenze. Tra i risultati meno soddisfacenti quello dei Verdi che non raggiunge il 2 per cento di preferenze: guida comunque Ines Pierucci, ex assessora alle Culture, con 642 voti.

Il Consiglio comunale si definirà solo dopo il ballottaggio quando scatterà il premio di maggioranza: saranno 22 i consiglieri che andranno tra le file della maggioranza e 14 quelli dell’opposizione.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Aggredirono 30enne a Trani, due arresti...

Due uomini di 24 e 30 anni, originari di Bisceglie ed...
- 17 Giugno 2024

Bari, doppio tamponamento sulla SS16: disagi...

Doppio tamponamento in tangenziale, in particolare tra lo svincolo 10 e...
- 17 Giugno 2024

Assenza lista allergeni, gelato Nutella richiamato...

Assenza della lista degli ingredienti nella lingua italiana, con possibile consumo...
- 17 Giugno 2024

Migranti, barca si capovolge al largo...

Sarebbero circa cinquanta i migranti dispersi in seguito al ribaltamento della...
- 17 Giugno 2024