BARI – Oltre 2300 multe e 66mila e 700 biglietti venduti in più nel mese di febbraio, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Dall’avvio dei controlli per stanare i portoghesi, l’Amtab ha registrato considerevoli entrate. Con un + 42,73 per cento rispetto allo stesso periodo del 2015.  Anche la vendita dei biglietti giornalieri è notevolmente aumentata rispetto allo scorso anno, con 1.440 ticket in più (+26,28%).

\r\n

  “Siamo molto soddisfatti dei dati sulla vendita dei biglietti Amtab – commenta il sindaco Antonio Decaro -. I controlli sui mezzi ci stanno aiutando a far comprendere alla gente che è giusto acquistare il biglietto per viaggiare con l’autobus. Dare il proprio contributo se si utilizza un servizio pubblico è un dovere per tutti e i proventi che l’Amtab sta incassando potranno essere investiti per migliorare il servizio di trasporto per tutti. Ora mi aspetto che siano gli stessi cittadini a “sanzionare civilmente” chi sale a bordo di un autobus senza biglietto, aiutandoci in questa battaglia che continueremo a portare avanti fino a quando tutti quelli che utilizzano il trasporto pubblico barese acquisteranno il biglietto”.

\r\n

Il sindaco ha annunciato che i proventi delle multe saranno utilizzati principalmente per migliorare il servizio, a cominciare dalla sostituzione di tutte le pensiline distrutte dai vandali.

\r\n

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here