lapugliativaccina.regione.puglia.it

Un arresto a Madonnella è stato operato dai Carabinieri: un pregiudicato sessantaduenne aveva sul balcone una pistola pronta a far fuoco e 66 dosi di eroina. L’uomo ora è accusato di detenzione illegale di arma comune da sparo clandestina e munizioni, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione. 

\r\n

Come è avvenuto l’arresto

\r\n

I carabinieri durante la perquisizione a casa dell’uomo hanno trovato sul balcone un sacco-busta per la spesa con all’interno la pistola, un’arma semiautomatica cal. 7.65, di fabbricazione ceca, con un caricatore da 7 cartucce inserito, pronta a far fuoco. Accanto c’era un sacchetto in cellophane contenente 66 dosi di eroina, oltre a del materiale per il confezionamento delle stesse; il tutto posto sotto sequestro. 

\r\n

L’uomo ora è in custodia cautelare in carcere mentre proseguono le indagini per accertare come sia venuto in possesso dell’arma e se la stessa pistola sia stata utilizzata in recenti delitti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui