MERCOLEDì, 21 FEBBRAIO 2024
71,150 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,150 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Scontri a San Nicola, panico e feriti sul lungomare. Decaro minacciato di morte

Pubblicato da: Vincenzo Damiani | Mer, 22 Marzo 2023 - 09:20
Hqdefault

BARI – Scontri, cariche, lancio di bottiglie, panico, pianti, urla di paura, fuggi fuggi: scene da Far west ieri sera, poco dopo le 22, nel pieno svolgimento dell’ultimo giorno della festa dedicata a San Nicola. I commercianti abusivi che avevano già protestato in maniera veemente ieri mattina, 9 maggio, sul lungomare, e che avevano minacciato di morte il sindaco Decaro, sono tornati alla carica nella serata senza farsi scrupoli della presenza di migliaia di persone, tra le quali anche molti bambini.rnrnTra il Chiringuito e piazza Diaz, sempre sul lungomare, hanno cominciato prima ad insultare verbalmente i vigili urbani, poi è cominciato un fitto lancio di bottiglie e oggetti. Qualcuno ha persino udito degli spari di pistola (notizia non vera ma che, dopo essersi diffusa, ha creato panico tra i presenti), alla fine sono dovuti intervenire carabinieri e poliziotti in assetto antisommossa e ci sono state delle cariche di alleggerimento. Paura tra la folla e tensione altissima.rnrnLe forze dell’ordine hanno fermato quattro facinorosi, ma il numero è destinato a salire. Un carabiniere è stato ferito alla testa e si è fatto medicare dagli operatori del 118. Diversi feriti anche tra coloro che erano lì ieri sera solo per godersi l’ultimo giorno di festa: quando sono cominciate le cariche, c’è stato un fuggi fuggi e nella ressa decine di persone sono cadute sull’asfalto e sono state calpestate da chi scappava impaurito. Non era mai successa una cosa del genere, la festa più sentita dai baresi rovinata e macchiata da un centinaio di persone circa. Gli abusivi rivendicavano il loro “diritto” a vendere senza autorizzazione cibo per strada con le loro fornacelle.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, arrivata al porto la Geo...

È arrivata al porto di Bari la nave di Medici Senza...
- 21 Febbraio 2024

Fine mercato tutelato a luglio, ma...

La fine del mercato tutelato si avvicina: a partire dal primo...
- 21 Febbraio 2024

Tragedia sulla pista Porsche in Salento,...

Un driver dipendente di una ditta esterna, Mattia Ottaviano, di 36...
- 21 Febbraio 2024

Bari, polemiche sul ‘Nodo verde’: “Non...

Carla Tedesco, ex assessore all'urbanistica non usa mezzi termini per dire...
- 21 Febbraio 2024