Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

BARI – La polizia e i vigili urbani hanno arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, Cleto Caprioli, barese di 28 anni, con precedenti di polizia. L’uomo – assieme a un gruppo non ancora identificato – ha colpito con bottiglie e oggetti vari gli agenti delle forze dell’ordine. La tensione era già alta nel pomeriggio di ieri quando la polizia aveva impedito a un gruppo di abusivi di posizionare frigoriferi e fornacelle nell’area del Molo san Nicola, scatenando la reazione degli stessi, che hanno dato inizio a un violento lancio di bottiglie di vetro contro gli agenti.\r\n\r\nStessa scena si è ripetuta qualche ora dopo, intorno alle 23: dopo una breve carica di alleggerimento delle Forze dell’Ordine, gli abusivi si sono asserragliati nell’area del Molo San Nicola, proseguendo il lancio di oggetti e bottiglie. Uno di loro è stato bloccato ma ha cercato di sfuggire all’arresto colpendo con calci e pugni uno degli agenti. Nel corso degli scontri, un’altra persona è stata sottoposta a fermo di identificazione, mentre un poliziotto e tre agenti della polizia municipale hanno riportato lievi contusioni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui