aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

“Ho voluto fortemente venire a Bari, una piazza che mi affascina. Il presidente Giancaspro sta costruendo una squadra con Sogliano che vuole fare cose importanti. Qui c’è una tifoseria importante che ci sta vicino. Il San Nicola mi porta bene, qui ho fatto l’unica doppietta della mia carriera con la maglia del Verona. Spero di fare anche qualche gol con il Bari…”: il nuovo esterno brasiliano dei pugliesi, Raphael Martinho, si è presentato molto motivato all’incontro con i media al San Nicola.\r\n\r\n”La serie B è un campionato sempre diverso. Ho giocato nella cadetteria con Verona e Catania, bisogna abbinare qualità e cattiveria per fare un buon campionato”, ha dichiarato il sudamericano.\r\n\r\nIl ruolo\r\n\r\n”Sono un esterno di centrocampo – ha aggiunto – faccio anche la mezzala, o l’esterno d’attacco in un reparto a tre. Mi adatto a questi ruoli con semplicità. Per esigenze particolari ho fatto anche il terzino”.\r\n\r\nLa Coppa Italia con il Cosenza\r\n\r\nVerso la prima uscita ufficiale stagionale: “Perché non ho fatto bene negli ultimi anni? Mi è mancata la continuità. A Catania ho avuto un problema alla caviglia, con due mesi fermo. A Carpi non ho avevo fatto il ritiro. Ora pensiamo alla Coppa Italia con il Cosenza e a migliorare l’intesa, superando il turno. Sono allenato per giocare”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui