Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Da Carrassi a Poggiofranco, al Murat, senza dimenticare le periferie. L’immondizia che straborda dai cassonetti (quando va bene) o che trasforma angoli della città in discariche a cielo aperto, non conosce confini e non privilegia quartieri. La città è inondata dai rifiuti che fanno compagnia a blatte e a topi. E’ la gente comune a raccontarlo. In poche ore sulla bacheca facebook del primo cittadino si alternano foto e messaggi di topi e immondizia. E le denunce proseguiranno, come ormai accade ogni giorno.\r\n\r\n”Ecco sindaco questo avviene da circa una settimana in via Isonzo (74) ed io con passeggino e seconda figlia a seguito sono costretta a camminare per strada mettendo due bambine a rischio. Facciamo qualcosa”\r\n\r\n”Sindaco al posto di mandare i vigili in giro x le cazzate mandali a piazza Diaz a risolvere il problema di topi e blatte tra gli alberi e i tombini!”.\r\n\r\n”Caro sindaco vorrei segnalare quello che vedo ogni giorno questo è come si presenta piazza Diaz abbiamo un bellissimo lungomare ma lo schifo che sta nel mare e in mezzo agli scogli l’erba cresciuta tra i muri blatte dappertutto é obrobrioso il lungomare e il mare devono essere priorità io dico se non abbiamo risorse o soldi per ripulire ma almeno togliere per non parlare dell’inverno che non puoi camminare a piedi perché ci sono topi io da barese mi vergogno!”.\r\n\r\n”Egr. Sig. Sindaco nelle scorse settimane ho segnalato il problema dei bidoni sprovvisti di coperchio davanti al Condominio di via Adige,46 (Carrassi) da me amministrato. Nonostante il suo impegno nel voler risolvere il problema… alla data odierna la situazione è ancora come la vede in foto. La prego a voler sollecitare l’Amiu (prendendo drastici provvedimenti) nel voler risolvere il problema sostituendo i bidoni. Grazie”.\r\n\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui