Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Mancano poche ore alla scadenza dei termini per la presentazione delle domande per i corsi a numero chiuso dell’Università Aldo Moro di Bari e già la tendenza è ben definita. Dopo Medicina e Veterinaria che hanno registrato, come prevedibile, un boom di iscrizioni (471  domande per 46 posti a Veterinaria e 2740 per 309 posti a Medicina), stesso scenario per Professioni sanitarie e per i corsi dell’area scientifica e sanitaria.

\r\n

A raccogliere buona parte delle domande Infermieristica con 1391 iscrizioni per 550 posti e Fisioterapia con 1361 per 120 posti. In totale Professioni sanitarie ha raggiunto 4312 iscrizioni su 923 posti disponibili. L’anno scorso erano state 4117.

\r\n

Per quanto riguarda invece i corsi dell’area scientifica sanitaria, sono arrivate 2139 domande per 910 posti: Biotecnologia, Chimica e Farmacia le scelte prevalenti.

\r\n

Boom anche per Scienze delle Attività motorie e sportive con 515 domande per appena 80 posti.

\r\n

Bene anche Scienze e tecniche psicologiche con 855 domande per 250 posti, Scienze della Formazione con 679 domande per 230 posti, Scienze e tecnologie alimentari con 248 domande per 135 posti.

\r\n

Non hanno riscosso grossi consensi invece Scienze Agrarie con 254 domande per 217 posti,  Conservazione e restauro dei beni culturali con 12 domande per 10 posti.

\r\n

Per Scienze del servizio sociale (199 domande per 367 posti) e Scienze della comunicazione (257 domande per 195 posti) non è prevista la prova di ingresso ma si entrerà fino ad esaurimento posti e in base all’ordine di consegna delle domande.

\r\n

Le prove si svolgeranno tra i primi di settembre e i primi di ottobre. L’Università Aldo Moro sta predisponendo l’intera macchina organizzativa per garantire controlli ed evitare quanto accaduto due anni fa quando fu trovato uno scatolone manomesso con un plico mancante, durante i test di Medicina.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui