Cabtutela.it
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it

Il capogruppo consiliare del Partito democratico, Michele Mazzarano, ha chiesto al presidente della III commissione Sanità, Pino Romano, di convocare una seduta monotematica sul problema dell’epatite C. Obiettivo: estendere le cure il più possibile ed evitare che la malattia diventi cronica. \r\n\r\nNella richiesta Mazzarano spiega che “il 60-70% delle persone che si infettano con il virus dell’epatite C sviluppa una epatite cronica che, se non curata, con il tempo può trasformarsi in cirrosi o favorire lo sviluppo del cancro del  fegato. La Regione Puglia potrebbe estendere – sottolinea – le cure che eradicano il virus dell’epatite C a tutti gli ammalati e non solo a quelli che rientrano nella categorie indicate nel protocollo Aifa. E, dunque, non più ai soli ammalati gravi”. \r\n\r\n“L’estensione del numero dei beneficiari delle nuove terapie – prosegue l’esponente del Pd in Consiglio regionale – è legata a problemi di tipo economico e finanziario. Altre regioni hanno già adottato un apposito protocollo. Per questo, sarebbe opportuno – conclude Michele Mazzarano ascoltare in commissione il direttore del dipartimento Salute, i direttori delle Asl e i rappresentanti delle associazioni dei malati”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it
ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui