Cabtutela.it

Che sia per uno spritz, per un caffè o per ascoltare un po’ di musica, anche questa vigilia di Natale i baresi hanno invaso le vie del centro murattiano. I bar e i locali di via Argiro, via Sparano, corso Vittorio Emanuele, piazza del Ferrarese e piazza Mercantile sono stati i luoghi preferiti dai cittadini per scambiarsi gli auguri. Magari davanti ad uno spritz, prima di tornare a casa per godersi il primo pranzo delle feste.

\r\n\r\n\r\n

Via Sparano
Via Sparano
\r\n\r\nI dj set in corso Vittorio Emanuele\r\n\r\nGrande novità di quest’anno, che ha attirato i più giovani in corso Vittorio Emanuele, sono i tre palchi montati davanti ai locali, da cui i dj diffondono musica fino alle 19.\r\n\r\n
Dav
Uno dei palchi montati in corso Vittorio Emanuele
\r\n\r\nUn’iniziativa autofinanziata da 12 gestori di locali della via nel quartiere murattiano, che per la prima volta hanno deciso di unire le forze per offrire ai baresi qualcosa di unico per la Vigilia. Ad esibirsi dietro ai piatti, anche lo storico dj Violet Tears, volto noto del Demodé.\r\n\r\nCentinaia di baresi in via Sparano\r\n\r\nIn centinaia hanno raggiunto soprattutto via Sparano, anche per completare last minute gli ultimi regali. Se a questo si aggiungono gli spettacoli degli artisti di strada che occupavano la via, si può immaginare quanto fosse difficile raggiungere in tempi celeri corso Vittorio Emanuele o la stazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui