L’organizzazione del G7 dell’economia che si terrà il prossimo maggio a Bari, la gestione della distribuzione dell’accoglienza ai migranti e la lotta alla criminalità. Sono questi i temi che il nuovo prefetto di Bari, Marilisa Magno ha indicato come priorità da affrontare in città  Magno, già prefetto di Potenza e che si è insediata ieri a Bari, ne ha parlato in un incontrando con i giornalisti in prefettura. “Bari mi ricorda un po’ la realtà napoletana – ha detto – con tante bellezze e situazioni di eccellenza e delle criticità”. Per il prefetto, non si può parlare di “emergenza criminalità a Bari” dove, ha detto, “ci sono tra le forze dell’ordine professionalità eccezionali che rispondono colpo su colpo”. “Ci sarà un occhio particolare – ha proseguito – ad eventi come il G7, e alla questione immigrazione perché – ha concluso – qui i numeri sono importanti e dobbiamo cercare di applicare l’accordo tra Anci e ministero dell’Interno per portare una distribuzione equa dei migranti in tutti Comuni”

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here