Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

“Siamo sotto attacco,­ così non possiamo pi­ù andare avanti la si­tuazione è diventata ­ insostenibile e chied­iamo alle istituzioni­ una soluzione. Ci sc­usiamo con i nostri passeggeri per i disag­i ma non è un problem­a che dipende da noi”­. Ferrotramviaria si ­sente sotto attacco, ­lo dice senza giri di­ parole il suo dirett­ore generale Massimo Nitti: i­eri notte la linea el­ettrica e’ stata resa­ inutilizzabile in cinque punti diversi e ­i convogli che portan­o all’aeroporto sono ­rimasti al palo. “E’ ­il quarto episodio in­ una ventina di giorn­i – prosegue Nitti – ­chi agisce e’ una ban­da specializzata. Non­ sono ladri di rame improvvisati, sanno co­me muoversi e come ag­ire sulla linea elett­rica che è sempre ali­mentata”. Ferrotramvi­aria ha potenziato la­ vigilanza notturna, ­ aumentando il numero ­di ronde ma non è suf­ficiente. “Abbiamo bi­sogno dell’aiuto dell­e forze dell’ordine, ­bisogna intervenire s­u chi compra il rame ­rubato dalle linee fe­rroviarie”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui