Cabtutela.it
acipocket.it

Inviava centinaia di sms ad una psicologa barese chiedendole di avere incontri a sfondo sessuale: con l’accusa di stalking un 34enne di Bari, residente a Barletta, è stato arrestato e posto ai domiciliari dalla polizia. L’indagine è partita dopo la denuncia presentata dalla psicologa barlettana lo scorso febbraio, l’uomo era stato un paziente della dottoressa ma improvvisamente ha cominciato a vessare la psicologa con messaggi insistenti e a sfondo sessuale.

Nonostante il 34enne avesse già ricevuto dal giudice il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna e e l’obbligo di dimora a Bari, gli atti persecutori sono andati avanti, sfociando anche in minacce. Addirittura, al termine di un’udienza al Tribunale di Trani, il 34enne inviò alla donna alcuni sms.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui