Bari, preoccupante “d√©j√† vu” in via Fornari: cassonetti incendiati nella notte

Come alla fine di gennaio, i vandali sono tornati in azione in pieno centro, non lontano da chiesa, scuola e università

1125
Cassonetti bruciati in via Fornari

E’ successo di nuovo, in pieno centro murattiano a Bari. Come alla fine di gennaio, e non certo per scaldarsi nei giorni pi√Ļ freddi dell’anno, in via Fornari sono¬†stati nuovamente incendiati alcuni¬†cassonetti dei rifiuti, letteralmente polverizzati dalle fiamme nel corso della notte. Siamo in pieno centro, a pochi metri dal dipartimento di Giurisprudenza e da piazza Cesare Battisti, non lontano da una chiesa e dalla scuola Mazzini.

A febbraio il consigliere comunale Pierluigi Introna aveva denunciato la presenza nella zona di baby gang e tossici, che aspettavano l’uscita da scuola dei bambini per scippare le mamme, mettendone a rischio anche l’incolumit√†, e il lancio di un petardo nella parrocchia di Santa Croce da parte di un gruppo di ragazzi di 14 e 15 anni.

Il comandante dei vigili urbani Nicola Marzulli aveva garantito che la situazione fosse¬†sotto controllo, grazie alla presenza di una pattuglia fissa su piazza Cesare Battisti e all’individuazione di alcuni dei responsabili.

Una lotta costante all’incivilt√†, che diventa pi√Ļ impegnativa con i codardi che agiscono nell’ombra, approfittando dell’oscurit√†.

Ti potrebbero interessare...


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here