Sono stati quasi 200 gli escursionisti grandi e piccoli, provenienti da tutta la Puglia e non solo, che ieri hanno accompagnato gli operatori abilitati del Cai di Bari nella realizzazione del Sentiero delle 7 Fontane di Spinazzola, per celebrare “In cammino nei parchi” e la Giornata nazionale dei sentieri. Grazie anche alla volontà e disponibilità del gruppo Agesci “Spinazzola 1”, la Puglia ha potuto celebrare l’appuntamento annuale creato dal Club Alpino Italiano e di FederParchi per promuovere il piacere del camminare in libertà, nel pieno rispetto della natura, alla scoperta delle realtà naturalistiche e culturali di montagne, terre alte e parchi d’Italia, attraverso l’esplorazione e la cura dei sentieri quali “veicoli” ad impatto zero per la frequentazione, la conoscenza, la tutela e la valorizzazione di uno specifico territorio.

Nelle domeniche del 21 e del 28 maggio, per lanciare e promuovere la cultura dei sentieri anche nella nostra regione, il Cai Bari ha dunque realizzato una parte di segnaletica orizzontale (segnavia e paletti tipici di colore bianco e rosso) di quattro nuovi sentieri: il 102, il 102A, il 110 ed il 111, che attraversano Spinazzola città e i ruderi del castello, le fontane Pilone, Casalecchio e Raica e il santuario Madonna del bosco.

“Sono state due splendide giornate, il maltempo della prima infatti non ci ha fermato, e siamo stati molto felici di aver avuto l’occasione di condividere la nostra passione e l’impegno per la tutela e valorizzazione del nostro magnifico territorio attraverso la cura dei sentieri con così tante persone di tutte le età. Ringraziamo sentitamente gli scout, la ProLoco e il Comune di Spinazzola per averci supportato in tutte le fasi di questa prima bellissima avventura”, ha dichiarato Maurizio Armenise, Presidente Cai Bari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here