Cabtutela.it
acipocket.it

Il consorzio “La Puglia è Servita” porta a casa un importante risultato per il mondo dell’ospitalità nella ristorazione pugliese: ha infatti dato vita alla delegazione regionale di “Noi di Sala”, prestigiosa associazione che riunisce i migliori camerieri e sommelier d’Italia. Noi di Sala affida così a La Puglia è Servita i propri valori fondanti, operando insieme per diffondere e promuovere la cultura dell’accoglienza e del servizio nell’ambito della ristorazione.

In un momento di grande ascesa turistica per la Puglia, acclamata dalle più prestigiose testate internazionali come una delle mete più interessanti da visitare, La Puglia è Servita vuole puntare all’eccellenza con le proprie strutture socie, formando personale specializzato per accompagnare i clienti in un’esperienza a 360 gradi nell’accoglienza, nel gusto e nell’ospitalità di alto livello. La squadra pugliese di Noi di Sala si occuperà proprio di fare da trait d’union tra l’associazione nazionale e il nostro territorio, portando in Puglia percorsi di formazione specifica con docenti di prestigio e attività che valorizzino le professionalità del mondo della ristorazione, potenziando le capacità ricettive delle strutture socie.

Noi di Sala Puglia è stata presentata nella serata del 30 maggio, a Bari presso la sede de La Puglia è Servita in via Giuseppe Sangiorgi, 15. Per l’occasione sono intervenuti il presidente nazionale di Noi di Sala, Marco Reitano, chef Sommelier del ristorante La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri di Roma, e il direttore amministrativo Matteo Zappile, Restaurant Manager del Ristorante Il Pagliaccio** Roma.

La delegazione pugliese sarà guidata da Antonello Magistà (ristorante “Pashà”, Conversano) e composta da: Gianni De Bellis (“MyWine”, Monopoli) come responsabile dei corsi, Michele Matera (ristorante “Corteinfiore”, Trani) come responsabile eventi, Francesca Mosele (ristorante “La Bul”, Bari) per l’ufficio stampa e social network e Daniela De Cosmo (ristorante “Biancofiore”, Bari) come responsabile amministrativo.

La giornata suggella così un importante accordo, che permetterà ai soci de La Puglia è Servita di eccellere nell’accoglienza e di portare anche in Puglia le attività dell’associazione “Noi di Sala”, che comprendono corsi di formazione specifici sulla presentazione dei prodotti, il servizio in sala, l’accoglienza del cliente tenuti dai più importanti esperti del settore a livello nazionale, eventi e attività di promozione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui