Un breve ma violento acquazzone si è abbattuto su alcuni quartieri di Bari nel primo pomeriggio e ha mandato in tilt l’impianto fognario, provocando allagamenti di strade, negozi e abitazioni al pian terreno. La situazione più critica a Carbonara, dove le stradine del centro storico sono state sommerse: in pochi minuti si sono accumulati 7-8 centimetri di acqua, che è finita anche negli appartamenti.

Un fenomeno che, ormai, si ripete ad ogni pioggia intensa ma che, nonostante le continue segnalazioni e denunce, non trova soluzione adeguata. I vigili del fuoco sono intervenuti per aiutare alcuni residenti e commercianti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here