Cabtutela.it
acipocket.it

L’Asl di Bari e il Policlinico, attraverso una nota ufficiale, diffondono le regole da seguire per difendersi dalla Seu, l’infezione killer che colpisce soprattutto i bambini e gli anziani e che può rivelarsi mortale. Piccoli accorgimenti da seguire dopo il decesso della bimba di 16 mesi, Vittoria, al Giovanni XXIII dopo un ricovero di circa due settimane.

Ecco le regole diffuse dai direttori generali Vitangelo Dattoli (Policlinico) e Vito Montanaro (Asl):

  • evitare il consumo di carne poco cotta, specialmente se macinata, e di latte non pastorizzato e suoi derivati;
  • evitare in cucina la contaminazione di alimenti pronti per il consumo (come insalate) con carne cruda;
  • rammentare che le normali operazioni di pulizia ambientale e di igiene personale (lavaggio delle mani) sono sufficienti ad evitare la diffusione dell’infezione.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui