Cabtutela.it
acipocket.it

Nessuna proroga alle tasse per i laureandi dell’Università Aldo Moro di Bari che, a differenza dei loro colleghi, dovranno pagare seconda e terza rata insieme. La denuncia è dell’associazione Link Bari. “Ci sono numerosi studenti e studente­sse che non riuscira­nno a laurearsi per tasse troppo alte da pagare in tempi cosi stretti – afferma Piercarlo Melchiorre, coordinatore di Li­nk Bari. – È inacce­ttabile che l’università non si preoccupi della loro condizi­one e del loro futur­o. La scelta dell’am­ministrazione crea una irragionevole dis­criminazione di fatto tra studenti, senza minimamente preocc­uparsi delle loro co­ndizioni economiche. Tutto ciò è inaccet­tabile, continuando così rischiamo di ab­bassare ulteriormente le immatricolazion­i”. E conclude: “L’ Ateneo deve smetterla di compiere scelte che mettono in difficoltà gli studenti come ad esempio ha rappre­sentato la mora dei 50 € per il ricalcolo delle tasse calcol­ando successivamente l’isee o per chi si è ritrovato per err­ori non imputabili a lui la mancata auto­rizzazione per l acc­esso al dato isee”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui