Cabtutela.it
acipocket.it

Subito il Cesena dell’ex, Andrea Camplone, sabato 26 agosto allo Stadio San Nicola. Poi l’Empoli, fuori casa. Inizio di stagione impegnativo per il Bari nel campionato di serie B, i cui calendari sono stati sorteggiati ieri sera nel capoluogo pugliese, nell’evento ospitato dal castello svevo e condotto dai giornalisti Sky Daniele Barone e Gaia Brunelli. Un happening che ha richiamato i rappresentanti delle 22 società iscritte al campionato di Serie B e ospiti illustr tra cui il presidente della Figc, Carlo Tavecchio. Per il Bari erano c’erano il presidente Cosmo Giancaspro e il neo-allenatore Fabio Grosso.

Dopo Cesena ed Empoli, Grosso ritroverà un compagno dell’impresa mondiale del 2006, Pippo Inzaghi, allenatore del neopromosso Venezia (9 settembre). Il derby fra Bari e Foggia si gioca alla 16a giornata: andata il 25 novembre al San Nicola, ritorno allo Zaccheria il 21 aprile 2018. All’ultima giornata (31 dicembre – 18 maggio), il Bari giocherà con il Carpi. Andata fuori casa. Tra le principali novità del prossimo campionato va segnalato proprio l’inserimento di due turni prefestivi il 24 e il 31, vigilia rispettivamente di Natale e Capodanno.

Intanto i biancorossi, reduci dalla amichevole con l’Us Bitonto vinta per 11 a 0, si sono allenati questa mattina (il pomeriggio sarà libero) all’Antistadio, continuando il percorso di avvicinamento alla partita di domenica contro il Parma (secondo Turno della Tim Cup). La seduta, dopo il riscaldamento atletico, è stata dedicata al lavoro col pallone. Masi continua la riabilitazione, mentre Floro Flores, che sta seguendo un programma a parte, è tornato ad allenarsi con i compagni. Domani la squadra si allenerà soltanto nel pomeriggio, mentre domenica mattina ci sarà la rifinitura.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui