La denuncia è dei residenti della zona. In corso Italia, sotto i portici, è stato allestito un mini appartamento con tanto di materassi e bacinelle. C’è persino un’auto usata per dormirci dentro. “Questo è lo spettacolo desolante in cui noi cittadini del Libertà siamo costretti a vivere – spiega un residente – non si riesce a porre un rimedio a questa situazione segnalata da tanto tempo. Si aspetta che qualcuno che dorme in macchina o sui cartoni provochi un incendio con grave pregiudizio per la struttura ferroviaria per procedere a porvi rimedio. La cosa assurda è che le Ferrovie hanno speso dei soldi per sistemare un tratto di muro con disegni e con pitture particolari ormai precluse alla vista”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here