Cabtutela.it

Fermati quattro trafficanti di droga dai carabinieri. Prima operazione a Mola dove sono stati arrestati due fratelli fruttivendoli di 22 e 27 anni. I due sono stati scoperti mentre entravano in un casolare in contrada Pozzo Vivo ereditato dal nonno defunto. Alla vista dei carabinieri i due hanno tentato la fuga ma sono stati fermati. Nel casolare i militari hanno trovato un barile di plastica interrato con all’interno un mitragliatrice, due pistole a salve, 30 chili di hashish e 100 grammi di cocaina oltre a 10mila euro. Sono quindi scattate le manette. A Gioia invece i carabinieri hanno arrestato due operai di 35 e 57 anni sorpresi in un box con un chilo e 200 grammi di cocaina, un chilo e 800 grammi di marijuana, un chilo e mezzo di eroina e un chilo e mezzo di hashish, oltre ad una pistola e 600 euro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui