Si intitola “La vita promessa” la serie tv che andrà in onda su Rai1, nel 2018, in quattro puntate in cui il regista Ricky Tognazzi ricorderà agli italiani che “siamo stati migranti anche noi” attraverso la storia di Carmela Carrizzo, una madre coraggio che nei primi anni del ‘900 lascia la Sicilia per l’America dove spera di dare ai suoi cinque figli un futuro migliore.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

A Monopoli (Bari), dove sono in corso alcune riprese, Tognazzi ha incontrato i giornalisti insieme alla protagonista Luisa Ranieri, Carmela nella fiction, che parte alla volta di New York con la sua prole, e Lina Sastri, nelle vesti di Assunta Moggi, signora “burbera dall’animo buono”, che a Napoli gestisce un “casino” in cui affitta camere anche ai “disperati in partenza per New York”.

Tognazzi, secondo il quale il personaggio di Carmela è una donna alla Magnani, ha sottolineato come spesso, in questo momento così drammatico, noi italiani dimentichiamo che dai primi del ‘900 abbiamo viaggiato e “conquistato” le Americhe.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here