GIOVEDì, 25 APRILE 2024
72,720 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,720 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, al teatro Kismet “A porte chiuse. Dentro l’anima che cuoce”: 2 donne e un uomo rinchiusi in un salotto per l’eternità

Pubblicato da: Daniele Leuzzi | Gio, 16 Novembre 2017 - 20:00

Due donne e un uomo, rinchiusi in un salotto per l’eternità. E’ il contesto surreale di “A porte chiuse. Dentro l’anima che cuoce” dal 17 al 19 novembre (ore 21) in scena sul palco del teatro Kismet di Bari.

Tornano i Teatri di Vita con lo spettacolo di Andrea Adriatico. Ispirato a Jean-Paul Sartre che nel 1944 firma uno dei capolavori della drammaturgia europea: “Quel salotto elegante e perbene è l’aldilà, e la loro convivenza è la condanna dopo la morte, perché l’inferno sono gli altri”, si legge nel testo dell’autore francese. Lo spettatore non si ritrova ad analizzare le sole colpe dei personaggi di Sartre, ma la società italiana intera, come individua visivamente il tricolore ricreato dai cuscini posti sulla scena.

Drammaturgia di Andrea Adriatico e Stefano Casi con Gianluca Enria, Teresa Ludovico, Francesca Mazza e con Leonardo Bianconi e l’amichevole partecipazione di Angela Malfitano e Leonardo Ventura.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, l’ultimo discorso di Decaro in...

"Ieri ho fatto il mio ultimo discorso da sindaco in consiglio...
- 24 Aprile 2024

Asl Bat, al via progetto pilota...

Sarà avviata a maggio negli ospedali Bonomo di Andria e Dimiccoli...
- 24 Aprile 2024

Per i ponti 16 milioni di...

Quasi 16 milioni di partenze e una complessivamente circa 5,5 miliardi...
- 24 Aprile 2024

Bari, al Demodè Club arriva il...

Venerdì 26 aprile al Demodè Club di Modugno (Ba) diretto da...
- 24 Aprile 2024