Un concorso fotografico sui diritti dell’infanzia finalizzato ad un’asta benefica per la raccolta di beni e fondi. E’ l’iniziativa di fundraising del Centro Polifunzionale per la Prima Infanzia ‘Casa delle Bambine e dei Bambini’ che organizzerà, per tutto il mese di dicembre, mostre ed eventi a sostegno delle famiglie beneficiarie del servizio di emporio e di boutique solidale.
‘I diritti delle bambine e dei bambini’ è il titolo del concorso fotografico che invita a raccontare il mondo dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza attraverso immagini accompagnate da un titolo sul diritto che si intende rappresentare. Il concorso è gratuito e aperto a tutti: gli scatti dovranno rappresentare una serie di diritti tra quelli sanciti dalla convenzione ONU approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989. Al termine della selezione, le fotografie saranno vendute nel corso di un’asta benefica per finanziare le attività della struttura comunale ‘CBB’ che si rivolge a famiglie con figli minori di età compresa tra i 3 mesi ed i 5 anni residenti o temporaneamente presenti nel territorio di Bari, con particolare riferimento a nuclei familiari in situazione di povertà e disagio socio-economico.
Per partecipare c’è tempo fino alle ore 19 del prossimo 15 dicembre: le immagini dovranno essere inviate alla mail info@cbb.bari.it o consegnate a mano presso la Casa delle Bambine e dei Bambini (strada provinciale 110 Modugno-Carbonara 4). Il numero massimo di opere ammesse per ogni partecipante è di due scatti. Saranno selezionate un numero massimo di 50 foto tra le immagini ricevute, in base alla pertinenza con i temi dell’iniziativa.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.



caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here