MERCOLEDì, 28 FEBBRAIO 2024
71,334 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,334 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, il circo torna a imbrattare la città: nel 2016 multa da 4500 euro

Pubblicato da: Daniele Leuzzi | Lun, 18 Dicembre 2017 - 19:00

Torna l’attrazione del circo in città e si ripropone come ogni anno il solito problema delle affissioni abusive. Questa mattina nei pressi di via Capruzzi sono stati segnalati numerosi cartelloni pubblicitari attaccati ai pali presenti in prossimità dello stretto marciapiede.

Il regolamento dell’Amministrazione vieta “l’esposizione di pubblicità senza l’autorizzazione della competente autorità demaniale nel rispetto delle disposizioni normative vigenti”. Chiunque intende occupare il territorio comunale deve rivolgersi al Municipio competente o alla ripartizione Sviluppo Economico. Dopo l’eventuale autorizzazione segue il pagamento della tassa Tosap.

I manifesti giganti del circo, in gran parte, poi vengono lasciati per mesi attaccati a muri e pali della città. Per questo motivo nel 2016 il Comune ha sanzionato con 4500 euro il circo di Moira Orfei e l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli diede il via alla campagna #ioNonPortoMioFiglio.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Alluvione in Veneto, disagi a Vicenza:...

"Siamo davanti a un evento meteorologico che pesa non poco per...
- 28 Febbraio 2024

Inchiesta mafia a Bari, Olivieri e...

"Tu sai che mio suocero opera, ha operato e ha salvato...
- 28 Febbraio 2024

Bari, aumenta il ticket del Polipark:...

Aumenta il ticket per la sosta al Polipark. Lo rende noto...
- 28 Febbraio 2024

Inchiesta mafia a Bari, Sisto: “Giusto...

Prosegue la discussione in merito all'inchiesta "Cocdice interno" portata avanti dalla...
- 28 Febbraio 2024