Bitonto, sparatorie in strada: proiettile vagante uccide una passante

Almeno dieci i colpi sparati, uno dei quali ha colpito la donna che si trovava a passare


Una donna di 84 anni è stata uccisa da un proiettile vagante e un giovane è rimasto ferito da colpi di arma da fuoco sparati da una o più persone a Porta Robustina, all’ingresso del centro storico, a Bitonto. Si tratterebbe di due distinte sparatorie.
Non è stato ancora accertato se i colpi di arma da fuoco siano stati sparati a scopo intimidatorio o se si sia verificato un conflitto a fuoco tra esponenti di clan rivali. Almeno dieci i colpi sparati, uno dei quali ha colpito la donna che si trovava a passare. Secondo prime indagini pare che il ragazzo ferito fosse il reale obiettivo e che si sia fatto scudo dell’anziana. La donna è morta in ambulanza poco prima dell’arrivo all’ospedale San Paolo. L’altro ferito è stato colpito al torace e portato d’urgenza al Policlinico di Bari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.



caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here