Una donna di 84 anni è stata uccisa da un proiettile vagante e un giovane è rimasto ferito da colpi di arma da fuoco sparati da una o più persone a Porta Robustina, all’ingresso del centro storico, a Bitonto. Si tratterebbe di due distinte sparatorie.
Non è stato ancora accertato se i colpi di arma da fuoco siano stati sparati a scopo intimidatorio o se si sia verificato un conflitto a fuoco tra esponenti di clan rivali. Almeno dieci i colpi sparati, uno dei quali ha colpito la donna che si trovava a passare. Secondo prime indagini pare che il ragazzo ferito fosse il reale obiettivo e che si sia fatto scudo dell’anziana. La donna è morta in ambulanza poco prima dell’arrivo all’ospedale San Paolo. L’altro ferito è stato colpito al torace e portato d’urgenza al Policlinico di Bari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here