Cabtutela.it
acipocket.it

Sono stati consegnati questa mattina, in corso Vittorio Emanuele, dal presidente e dagli operatori dell’Amiu dei regali per l’Epifania ai bambini che in cambio hanno portato con sé un rifiuto da differenziare. Lo “scambio” è avvenuto davanti al palazzo dell’Economia, nel centro di Bari.

Nel gazebo allestito per l’occasione dall’azienda comunale, ogni bambino che ha portato con sé un rifiuto da differenziare ha ricevuto in dono un gadget, una scopina o un piccolo bidoncino, rigorosamente targati Amiu, insieme a un sacchetto di cioccolatini.

“Stamattina abbiamo distribuito oltre 250 gadget ad altrettanti bambini e bambine che hanno voluto festeggiare con noi la Befana di Amiu – commenta il presidente Sabino Persichella – una vecchia signora che vola su una scopa per essere pronta a spazzare tutti luoghi della città, convinta che pulito significhi bello e che differenziare sia un gioco divertentissimo, adatto a tutti. Un’iniziativa piccola ma significativa per continuare a sensibilizzare i bambini e i ragazzi sull’importanza della raccolta differenziata. Mi hanno colpito la consapevolezza e la preparazione di gran parte dei bambini che ci ha fatto visita: molti adulti dovrebbero imparare da loro a prendersi cura della propria città e a rispettare lo spazio pubblico”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui