Cabtutela.it
acipocket.it

Vernice spray sulla colonna Infame, panchine imbrattate e la casa del musicista Niccolò Piccinni ancora nascosta dietro il banchetto delle sgagliozze. Piazza Mercantile a Bari Vecchia continua a restare terra di incivili, ma anche di una scarsa attenzione da parte dell’amministrazione comunale.

Un monumento come la Casa Piccinni si ritrova ancora dopo anni avvolto dai fumi delle sgagliozze, con l’olio che ormai ha rovinato la pavimentazione. I vandali sembrano poi non avere abbandonato l’idea di deturpare la Colonna Infame: qualcuno è tornato con della vernice spray mentre dietro la colonna campeggia ormai da anni un’altra scritta di teppisti.

Senza dimenticare poi il problema della movida che trasforma, nei fine settimana soprattutto, la piazza in una latrina. Diversi sono stati i moniti del sindaco contro gli sporcaccioni, ma per ora la risposta è stata flebile.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui