MERCOLEDì, 22 MAGGIO 2024
73,328 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,328 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, Melini all’attacco: “Decaro viola il silenzio elettorale”

Pubblicato da: redazione | Gio, 1 Marzo 2018 - 07:30
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

“Decaro viola il silenzio elettorale con l’inaugurazione del parco Troisi e del giardino Isabella d’Aragona”. La denuncia è del consigliere comunale di opposizione, Irma Melini.  “La legge è chiara (legge n. 212 del 4 aprile 1956) e prevede che campagna e propaganda elettorale si fermino il giorno prima e il giorno stesso delle elezioni – continua Melini –  Eppure Decaro, sindaco di Bari per il Partito Democratico, Renziano doc, fautore della candidatura di Lacarra all’uninominale di Bari Città, dopo mesi di ritardi sulla consegna del giardino Isabella d’Aragona, sceglie proprio questa settimana per inaugurare ben tre parchi, di cui il più bello, Parco Troisi è merito dei privati.
Non è campagna elettorale questa? Inaugurare i parchi sabato 3 non è il solito tentativo di silente propaganda elettorale del sindaco Decaro? Inaugureremo i parchi con la sfilata dei candidati di centrosinistra.  Trovo assurdo amministrare così questa città.  Chiederò che sia posticipata l’inaugurazione.  I baresi non hanno “l’anello al naso” e se per il parco Troisi dobbiamo ringraziare l’impresa privata, per l’abbandono di tutti gli altri parchi di Japigia dobbiamo ringraziare Decaro & co”.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Obesità, è curabile con un approccio...

 E' stata firmata al Lido di Venezia, la Venice Declaration 2024 in occasione...
- 21 Maggio 2024

Puglia, dalla Regione 15 milioni per...

Quindici milioni di euro per procedere alla liquidazione delle somme restanti...
- 21 Maggio 2024

Vendevano fitofarmaci illegali, maxi sequestro nel...

Vendevano fitofarmaci illegali per un valore commerciale di 220mila euro. È...
- 21 Maggio 2024

Salute, dalla Regione Puglia ok a...

È stata approvata all'unanimità dal Consiglio regionale della Puglia la legge...
- 21 Maggio 2024