Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Riapre il 9 l’aeroporto di Bari: sono stati completati, come da programma, i lavori  di potenziamento delle infrastrutture di volo e di prolungamento della pista RW 07/25. Il cantiere è stato aperto giorno e notte per consentire il rispetto della tabella di marcia: un ritardo non poteva essere concepito considerando la riattivazione, programmata ormai da mesi, di tutti i voli (dirottati dal 28 febbraio su Brindisi) a partire proprio dalle 6 del 9 marzo.

Gli interventi realizzati

I lavori di adeguamento  hanno previsto l’acquisizione di nuove aree di sicurezza (RESA) in corrispondenza della testata 07 che hanno così consentito di portare la lunghezza disponibile in atterraggio a 3.000 metri. Si è proceduto al prolungamento del sentiero di avvicinamento luminoso della pista 07 (lato Bitonto – testata strumentale di precisione) che è passato dagli attuali 720 metri a 900 metri. Realizzato anche   il  nuovo asse luminoso che consentirà  decolli con scarsa visibilità.

In contemporanea al rifacimento dell’asse pista è stata riqualificata l’intera infrastruttura di volo, il sottofondo e la pavimentazione con il rifacimento dello strato di usura in conglomerato bituminoso. I nuovi impianti Avl (aiuti visivi luminosi) sono stati realizzati con tecnologia led.

Le ruspe al lavoro dal 28 febbraio

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui