Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il “viaggio” del piano strategico del Turismo Puglia 365 prosegue con sei incontri in masseria in giro per la Puglia con gli operatori del turismo, i rappresentanti di categoria e con i sindaci per raccogliere spunti e suggerimenti per le prossime azioni strategiche e sviluppare network turistici provincia per provincia.

L’iniziativa di Pugliapromozione – è detto in una nota – è in collaborazione con l’Hub Rurale VaZapp e con il consorzio “Taste &Tour in Masseria” che riunisce masserie didattiche, agriturismi e aziende agricole produttrici di tipicità in Puglia. “Sei incontri pomeridiani dal ritmo serrato e in modalità rurale, proprio per celebrare l’Anno del Cibo (Mibact) – è detto – e offrire un segnale dell’attenzione che l’assessorato all’Industria turistica e culturale e Pugliapromozione intendono dedicare alla valorizzazione delle aree interne, elemento di forza di un turismo che apre spazi importanti per tutto l’anno”.

Primo appuntamento, dalle 15.30 alle 19.30, lunedì 9 aprile alla Masseria Didattica Chicco Rizzo a Sternatia, in provincia di Lecce. A seguire il giorno dopo, martedì 10 aprile, alla Masseria Didattica Tenuta Pinto a Mola di Bari; quindi l’11 aprile alla Masseria Didattica Madonna dell’arco a Martina Franca e venerdì 13 aprile alla Masseria Didattica Carrone a Carovigno. La settimana successiva incontro lunedì 16 aprile alla Masseria Didattica Albano in provincia di Foggia e martedì 17 aprile ultimo incontro alla Masseria Didattica Barbera a Minervino Murge nella Bat. Agli incontri – conclude la nota – prenderanno parte l’assessore Loredana Capone, il Direttore di Pugliapromozione Matteo Minchillo, il Coordinatore di Puglia365 Luca Scandale e rappresentanti dell’Agenzia regionale del turismo responsabili dei settori strategici Comunicazione, Promozione, Accoglienza, Innovazione e Prodotto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui